L'Avvenimento della ConoscenzaUn itinerario tra i discorsi di Benedetto XVI al mondo della cultura, dell'Università, della scienza

Cottini Giampaolo

-10%
Risparmi €1,80
L'Avvenimento della Conoscenza

Dello stesso Autore

-10%
Risparmi €1,80
L'Avvenimento della Conoscenza

Cottini Giampaolo

L'Avvenimento della ConoscenzaUn itinerario tra i discorsi di Benedetto XVI al mondo della cultura, dell'Università, della scienza

18,00 € 16,20 € Risparmi 1,80 € (10%)
Codice:ART536
ISBN:978-88-8155-538-3
Pagine:200
Spese di spedizione per l’Italia 5,00 €
Vedi dettagli e opzioni di spedizione

L'Avvenimento della Conoscenza

La grandezza del magistero di Benedetto XVI è di aver riproposto il cristianesimo come logos, fonte di verità e di comprensione della realtà, così da divenire punto di incontro e di dialogo tra le differenti culture e religioni e luogo in cui ogni uomo è ricompreso nelle sue originarie esigenze fondamentali. Ciò richiede di allargare i confini della razionalità alla luce dell’amore, che è la radice stessa del sapere e della ricerca della verità, e implica un modo nuovo di concepire l’Università e la produzione della cultura. Perciò Joseph Ratzinger, per vocazione illuminato teologo e professore universitario, sceglie come interlocutore privilegiato di un nuovo umanesimo il mondo della cultura, dell’Università, della scienza, esercitando il suo personale carisma di pastorale dell’intelligenza al servizio del compito della nuova evangelizzazione.
Il presente testo offre un’antologia dei discorsi più significativi dedicati a questo tema, introdotti e commentati da un articolato saggio del filosofo Giampaolo Cottini, che ricostruisce i passaggi dell’insegnamento di Benedetto XVI offrendone una chiave di lettura unitaria, fruibile anche da lettori non specializzati ma convinti che «fede e cultura sono grandezze indissolubilmente connesse, manifestazione di quel desiderium naturale videndi Deum che è presente in ogni uomo» (Benedetto XVI, Discorso all’Università Cattolica, 21 maggio 2011).
«Io credo che il Papa stia educando la Chiesa», scrive mons. Luigi Negri nella Prefazione, «non soltanto con la evocazione dei grandi misteri della fede, ma anche mostrando che la fede è amica dell’intelligenza e perciò di un’intelligenza piena, adeguata, che supera le strettoie dello scientismo, del tecnicismo, che si misura quotidianamente con la grande domanda di senso che porta, come voleva Pascal, l’uomo immediatamente oltre sé stesso».

Prodotti Simili