Newsletter



Atlante della filosofia
Gianfranco Morra
Atlante della filosofia
Il pensiero occidentale dalla A alla Z

Pagine: 416
Codice ISBN: 978-88-8155-712-7

€ 18.00
sconto 10%: € 16.20



Bookmark and Share
Invia ad un amico

Descrizione

La parola «Atlante» indica quei libri che contengono l’essenziale di alcune scienze, prime fra tutte la geografia e la storia. Questo libro fa qualcosa di simile per la filosofia: una densa e sintetica esposizione di quasi tre millenni di pensiero, con un accenno alle filosofie orientali, ma concentrata sulla storia dell’Europa, dato che la filosofia è invenzione, in senso stretto, del nostro continente, e con un’attenzione precipua al pensiero contemporaneo e al suo rapporto con la religione e le scienze fisiche e umane. Un’esposizione spassionata, sotto forma di schede di agevole consultazione, con una prosa chiara, ma rispettosa del rigore scientifico, delle dottrine dei pensatori più significativi e delle scuole più importanti inquadrate nel proprio contesto socio-culturale, con le loro risposte alle domande fondamentali: il senso dell’essere, l’essenza delle cose, la situazione e il destino dell’uomo nel cosmo. La filosofia non è un optional dell’uomo, ma una delle manifestazioni più alte della sua spiritualità, l’unica via per aggiungere un «supplemento di anima» a una civiltà in cui prevalgono, distruttivamente, una scienza neutrale e una tecnologia di dominio.



L'autore

Gianfranco Morra è professore emerito di Sociologia della conoscenza nell’Università di Bologna. Ha indagato le correnti culturali della modernità, con particolare riguardo all’ateismo marxista e alle religioni secolari in saggi di rara finezza speculativa e di forte impegno etico-politico. Di Gianfranco Morra le Edizioni Ares hanno già pubblicato Europa invertebrata (2006) Antidizionario dell’Occidente (2010) e Il cane di Zarathustra (2013).