Collane
  • Attualità e Storia
  • Famiglia
  • Psicologia
  • Spiritualità
  • Teologia
  • Altri Libri
  • Narrativa

«Apocalypse Trump» di Stefano Graziosi

Novità in libreria

11/10/2018

Stefano Graziosi traccia un’interpretazione del fenomeno Trump che, partendo dalle cause strutturali della sua vittoria, si concentra in particolare sulla sua leadership. Una leadership peculiare, che oscilla tra i due modelli contrapposti di Mao Zedong e Giulio Andreotti, contesa perennemente tra movimentismo e diplomazia, rottura e dialogo. Senza dimenticare la natura politica trasversale del presidente americano: saltano i facili schemi prefissati e le categorie stesse di “destra” e “sinistra” si mescolano. Trump, piaccia o meno, incarna un nuovo paradigma storico. E questo libro cerca di comprenderne l’essenza, nel bene e nel male. Senza pregiudizi. E senza sconti.

“Questo libro ci aiuta a capire di più, e in profondità, il fenomeno Trump. Senza schermi pregiudiziali o filtri ideologici. E si incarica di sfatare qualche comodo luogo comune, particolarmente diffuso nell’approccio italiano ma anche europeo alla presidenza Trump.”
(Dalla prefazione di Ferruccio de Bortoli)

ACQUISTA IL LIBRO

paginazione