Collane
  • Attualità e Storia
  • Famiglia
  • Psicologia
  • Spiritualità
  • Teologia
  • Altri Libri
  • Narrativa

Le Quattro cose ultime con La supplica della anime e Nell'orto degli ulivi

Moro Tommaso

-16%
Risparmi €2,89
Le Quattro cose ultime con La supplica della anime e Nell'orto degli ulivi

Dello stesso Autore

-16%
Risparmi €2,89
Le Quattro cose ultime con La supplica della anime e Nell'orto degli ulivi

Moro Tommaso

Le Quattro cose ultime con La supplica della anime e Nell'orto degli ulivi

18,08 € 15,19 Risparmi 2,89 € (16%)
Codice:ART735
ISBN:9788881551594
Anno:1998
Pagine:360

Le Quattro cose ultime con La supplica della anime e Nell'orto degli ulivi

Inediti o introvabili gli scritti di Tommaso Moro raccolti in questo volume costituiscono un avvenimento per la cultura italiana, fornendo apporti decisivi alla conoscenza di un uomo che seppe coniugare splendidamente il culto degli ideali classici con l'interiorità religiosa più profonda, al limite di un tormentoso cilicio. Si tratta di tre opere redatte in un arco di tempo che va dal 1522 al 1535, anno dell'eroica morte. La prima, sui Novissimi, sviluppa una riflessione sapienziale (rimasta incompiuta) sui guirni e le fatiche dell'uomo chiamato a decidere, in mezzo agli avvenimenti della storia e contro stili di vita segnati dal peccato, il proprio destino soprannaturale. La reminescenza delle realtà ultime è cammino al retto agire, e dunque «medicina» che innalza a Dio nel silenzio del chiostro così come nel frastuono del mondo.
La supplica delle anime, annoverata tra le opere antiprotestanti dell'umaniste inglese, rivendica l'esistenza del Purgatorio negata dai novatori luterani: con richiami puntuali alla Sacra Scrittura e alla tradizione, Moro mostra l'infondatezza di questa posizione dottrinale, affermando insieme l'unità della Chiesa universale e il valore delle pratiche ascetico-penitenziali a beneficio dei defunti.
Conclude il trittico Nell'orto degli ulivi, commossa meditazione sulla Passione del Signore. Scritto durante la prigionia nella Torre, è il testamento spirituale di Tommaso Moro, confessore irremovibile della verità cattolica.
Firmano i sagii introduttivi a ciascuna opera i professori Vittorio Gabrieli, Luciano Paglialunga e Marialisa Bertagnoni, autori anche delle traduzioni e delle note esplicative ai testi.

Prodotti Simili